Italiano

L.R. 1/2016 art.19. sostegno alle locazioni. regolamento a favore di proprietari e dei Comuni

giovedì, 26 aprile 2018

clicca qui

L’azione consiste nell’erogare contributi ai privati proprietari di seconde case sfitte da almeno due anni, Nello specifico verrà riconosciuto un contributo di euro 3.500,00 per alloggi locati con contratti (3 2) stipulati sulla base degli accordi territoriali di recente previsione, e di euro 2.500,00 per alloggi locati con contratti quadriennali (4 4). A tali importi possono essere aggiunti ulteriori massimi 2.500,00 euro qualora sull’alloggio il proprietario debba intervenire, da non più di 6 mesi alla data di presentazione della domanda ovvero entro i successivi 4 mesi, con interventi edilizi per renderlo affittabile. L’importo della maggiorazione non potrà comunque superare la spesa per il costo dei lavori sostenuta e rimasta effettivamente a carico del proprietario. La domanda potrà essere presentata durante tutto l’anno rivolgendosi ai Comuni ove gli alloggi sono ubicati. Il contributo verrà riconosciuto ad avvenuta dimostrazione di aver stipulato, successivamente alla presentazione della domanda, un contratto di locazione con un locatario che la legge richiede sia meno abbiente (in possesso di ISEE non inferiore a euro 12.000,00 e non superiore a 20.000,00). consultare l'avviso integrale